ALTARE DELLA REPOSIZIONE

L’Altare della Reposizione, popolarmente e impropriamente detto Sepolcro, è il luogo in cui viene riposta e conservata l’Eucarestia al termine della Messa del Giovedì Santo.

Le Sacre Specie vengono riposte in un luogo che non coincide con l’altare dove è consueto riporre il SS. Sacramento. E’ tradizione che questi altari siano addobbati con composizioni floreali o altri simboli.

Tra questi è molto popolare utilizzare delle ciotole sul cui fondo, il primo giorno di Quaresima, vengono posti dell’ovatta e dei semi di grano con la lenticchia. Successivamente vengono conservate al buio e annaffiate per far germogliare i semi. Il giorno del Giovedì Santo i semi si presenteranno in forma di fitti filamenti.

L’Altare della Reposizione rimane allestito fino al pomeriggio del Venerdì Santo, quando si celebra la Passione del Signore.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.