Frutti di mare, il vero sushi salentino

L’altra mattina in un programma televisivo spiegavano come preparare una spaghettata allo scoglio. Che bontà.

Nonostante fosse fuori orario, non ho resistito alla voglia di mangiarne un po’ anch’io e senza pensarci troppo, sono andato a Castro per comprare qualche prelibatezza.

In Salento, ma in generale in tutta la Puglia, i frutti di mare crudi hanno da sempre anticipato la moda del sushi ed è difficilissimo trattenersi di fronte ad un gustoso piatto di tartufi di mare, vongole, cozze, ricci. Finiti gli acquisti da un famoso allevamento ittico della città, scendo verso il porto a godermi l’affascinante vista del mare.

Definita da molti l’approdo di Enea, Castro marina ha sempre un fascino antico che la rende unica. Dopo un bagno nelle sue limpide acque, mangiare dei frutti di mare crudi sugli scogli vi farà sognare ad occhi aperti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.